Listening as Composition

Nei giorni 21 e 22 marzo 2017 Feld terra` un seminario, promosso con la collaborazione del Conservatorio di Musica di Milano, in cui interverranno Steven Feld e i nostro parroco, Don Giuseppe Filardi.

Musicista, linguista e antropologo, l'americano Steven Feld e` tra le figure piu` complesse e rappresentative dello "sconfinamento" di generi e pratiche musicali degli ultimi decenni. Feld si muove infatti con grande disinvoltura dalle registrazioni sul campo alla soundscape composition, dall'attivita` accademica alla produzione di documentari audiovisivi, affiancando un'intensa riflessione teorica che ha portato alla pubblicazione di importanti libri, tra cui ricordiamo "I suoni dell'Albero", scritto in collaborazione con Don Giuseppe Filardi e Nicola Scaldaferri. La sua attivita` di ricerca e registrazione sul campo, iniziata presso i Kaluli della Nuova Guinea alla fine degli anni '70 del secolo scorso, ha conosciuto poi successive tappe su altri terreni ed aree culturali: si e` soffermato a lungo in paesi come il Ghana, su tematiche trasversali come la presenza delle campane in diverse culture del mondo, con delle significative incursioni anche sulla componente sonora delle feste del sud Italia.

L’unita` didattica A costituisce un’introduzione generale ai problemi e ai metodi di ricerca della disciplina e al lavoro di Steven Feld. L’unita` B si occupera` delle sue ricerche in Papua Nuova Guinea che hanno contribuito a mettere a fuoco le problematiche dell'antropologia del suono. L’unita` C si occupera` in particolare della ricerca sulla componente sonora della festa del Maggio di Accettura.

 

Appuntamento dunque al 22 marzo presso l'università degli studi di Milano, in via Noto, 8 aula K02: sarà presentata la nuova edizione in inglese del volume con allegati sonori "I suoni dell'albero"!

 

Non mancate!